Rimango sempre sbalordito da come gli strumenti digitali hanno rivoluzionato il settore dei servizi finanziari.

Anche quelli più semplici che spesso trascuriamo possono avere un notevole impatto. I marchi dei servizi finanziari possono infatti organizzare dei webinar per interagire con i clienti di tutto il mondo o rendere vive le offerte di nuovi prodotti con video educativi dedicati ai potenziali clienti.

Poiché la digitalizzazione ci consente di condividere idee e informazioni con grandissima velocità ed efficienza, consiglierei alle aziende di prendersi il tempo per rallentare un attimo ed entrare in contatto con i loro clienti tramite degli eventi ad hoc. Dedicare del tempo alla pianificazione di un evento ben ponderato con inviti personalizzati e comunicazioni post evento la dice lunga in un settore basato su fiducia e relazioni. Inoltre, gli eventi rappresentano un ottimo modo per riunire insieme clienti, investitori professionisti e fornitori di servizi per una discussione e collaborazione approfondita.

Chi si occupa di marketing finanziario può attingere ad un’ampia gamma di eventi possibili per interagire con i loro clienti. Ad esempio, possono invitarli ad una riunione annuale oppure organizzare un roadshow focalizzato sui prodotti per un gruppo di consulenti finanziari più esteso, senza ovviamente dimenticare gli eventi digitali. I video live e on demand e le conference call con i gestori dei fondi rappresentano infatti una modalità di contatto semplice e ampiamente diffusa.

La pianificazione di un evento richiede naturalmente molto lavoro, soprattutto quando i team di marketing sono molto indaffarati e hanno risorse limitate e scadenze ravvicinate. Pensate al processo per invitare i clienti ad un roadshow in cinque tappe: tra inviti, promemoria di follow-up, conferme di iscrizione e comunicazioni post evento per ciascuna delle cinque tappe, i financial marketer possono perdere molto tempo per elaborare, programmare e inviare la comunicazione giusta al momento giusto.

A ciò si aggiunge inoltre la gestione degli elenchi degli invitati, dei partecipanti e dei potenziali partecipanti per l’anno successivo, con un conseguente carico di lavoro amministrativo che ruba tempo ed energie preziose che verrebbero altrimenti spese per dare al proprio evento quel tocco personale che lo farebbe spiccare sugli altri.

In che modo, quindi, chi si occupa di marketing finanziario e gestione eventi può alleggerire il proprio carico di lavoro offrendo comunque ai propri clienti un evento indimenticabile? La risposta è semplice e si riassume in due parole: tecnologia e persone.

Automatizzazione dei processi

Lasciate fare alla tecnologia! Utilizzando una piattaforma di gestione eventi e marketing, l’automazione consente di alleggerire il carico di lavoro nelle fasi di promozione, iscrizione, check-in e follow-up, come, ad esempio, la creazione e l’invio di attestati di frequenza e certificati, affinché gli event marketer possano dedicare le loro energie alla personalizzazione dell’esperienza del cliente. Se avete bisogno di aiuto per l’automatizzazione dei processi, affidatevi a un partner dotato di un team di esperti che conosce il settore come StoneShot.

Integrazione della tecnologia

Tanto più semplice è il processo di iscrizione, tanto più facile sarà promuovere la partecipazione dei clienti. La prima impressione del vostro evento inizia con l’invito. In che modo potete quindi garantire che i vostri sistemi si parlino tra loro per pianificare un’esperienza per i clienti liscia e senza intoppi dal momento in cui decidete di invitarli?

L‘elenco degli inviti è sufficientemente mirato? Vi sono abbastanza dettagli sull’evento da stimolare qualcuno a partecipare? E soprattutto, è facile iscriversi?

Se alcuni elementi come i moduli di invito possono attingere ai vostri elenchi dei contatti e pre-compilare i dati di chi si iscrive, quali nome, e-mail e azienda, un potenziale partecipante dovrà compiere meno passaggi per riservarsi un posto. È anche consigliabile linkare l’invito a un minisito dell’evento contenente più dettagli di quelli che si possono ragionevolmente inserire in un’e-mail, garantendo così la fornitura di informazioni sufficienti in una modalità facilmente digeribile per il lettore.

Se non disponete internamente di risorse in grado di creare dei sistemi integrati tra loro, esistono degli appositi team specializzati che possono occuparsene cosicché voi possiate concentrarvi su altri dettagli dell’evento.

Ottimizzazione delle informazioni

I dati sono fondamentali per personalizzare le vostre comunicazioni. La vostra piattaforma di marketing deve essere in grado di fornirvi dei dati intuitivi sugli interessi dei vostri clienti e sugli elementi che registrano il maggior engagement. Nel Regno Unito, ad esempio, sappiamo che la partecipazione cala quando un consulente si trova ad oltre 55 km di distanza dalla sede dell’evento.  Questo tipo di informazioni consente pertanto di creare un programma solido e convincente per conseguire il risultato dell’evento sperato.

***

Con oltre 10.000 eventi relativi ai servizi finanziari pianificati tramite la propria piattaforma e i propri servizi di email marketing e gestione eventi, StoneShot gode di grande esperienza nell’organizzazione efficace degli eventi. E non è ancora finita! Più avanti nel corso dell’anno offriremo infatti delle tecnologie in più per snellire ulteriormente i processi.

Per ulteriori informazioni sulle nostre funzionalità e sui nostri servizi di gestione eventi, visitate il nostro sito Web. E se avete qualche domanda, non esitate a contattarci.